Ora di codice

In occasione della settimana del codice le classi dell'IC Siziano hanno partecipato con diverse esperienze. Il laboratorio, coinvolgendo gli ambiti logico-matematico e antropologico, ha entusiasmato i bambini, avvicinandoli alla vera programmazione informatica (coding) attraverso la sperimentazione di più modalità di gioco.

 

Le classi 5A e 5B primaria hanno svolto l'attività "Ballando con il codice" sul sito Programma il futuro(con relativo attestato) e stanno continuando in classe, in modo interdisciplinare e a classi aperte, un'attività unplugged.

 

Le classi seconde della scuola primaria hanno conosciuto Doc Robot. Il simpatico robottino introduce i concetti base della programmazione informatica, allenando così il pensiero logico (pensiero computazionale) e l'intelligenza spaziale.

Gli alunni hanno realizzato un percorso su reticolo sul quale Doc si è spostato seguendo le indicazioni programmate dagli alunni.

 

Nelle classi quarte A e D è stato svolto quanto proposto sul libro di testo: algoritmi, codice binario e pixel (collegato al lavoro di Arte). Poi gli alunni hanno completato online il percorso di un gioco di Minecraft.

 

In 5C, l'attività di coding è consistita in:"Fai musica con Scratch".

 

Le classi 5BCD hanno svolto il progetto in aula di informatica.

 

Le classi terze hann realizzato con la pixel art un calendario rilegato e consegnato a ogni alunno, come augurio alle rispettive famiglie per un sereno anno nuovo.

Attività svolta dalla sezione Margherite della Scuola dell'Infanzia
Attività sul CODING.pdf
Documento Adobe Acrobat 12.3 MB

Programma il Futuro

Il MIUR, in collaborazione con il CINI – Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica, ha avviato questa iniziativa (che fa parte del programma  #labuonascuola) con l’obiettivo di fornire una serie di strumenti semplici, divertenti e facilmente accessibili per formare gli studenti ai concetti di base dell'informatica.

Partendo da un’esperienza di successo avviata negli USA che ha visto nel 2013 la partecipazione di circa 40 milioni di studenti e insegnanti di tutto il mondo, l’Italia sarà uno dei primi Paesi al mondo a sperimentare l’introduzione strutturale nelle scuole dei concetti di base dell’informatica attraverso la programmazione (coding ), usando strumenti di facile utilizzo e che non richiedono un’abilità avanzata nell’uso del computer.

Nel nostro Istituto sono state svolte attività di coding e questi sono i prodotti dei nostri ragazzi.

CERCA NEL SITO

Ricerca scuole - MIUR
Ricerca scuole - MIUR
Iscrizioni on line - MIUR
Iscrizioni on line - MIUR

Progetto

SOLIDARIETA'

ALUNNI STRANIERI

Vai alla sezione del sito
Vai alla sezione del sito
Progetto MIUR - Modulistica tradotta
Progetto MIUR - Modulistica tradotta
Fare scuola con le Indicazioni Nazionali
Fare scuola con le Indicazioni Nazionali