FUNZIONIGRAMMA

Dirigente Scolastica: Laura Maria Forlin

 

 

 

Primi collaboratori della Dirigente:

 

Alessandro Torriani

 

Adalgisa Vergari

 

la prof.ssa Adalgisa Vergari è delegata allo svolgimento delle seguenti attività :

 

- Sostituzione del Dirigente Scolastico in caso di assenza / impedimento;

 

- Delega alla presidenza del Collegio dei Docenti Unitario e di scuola secondaria /primaria /infanzia;

 

- Verbalizzazione delle riunioni dei Collegi dei docenti unitario quando non delegata a presiedere;

 

. Pianificazione e predisposizione calendario 40+40 ore funzionali all'insegnamento;

 

. Predisposizione dell'organico di diritto e di fatto;

 

. Predisposizione delle operazioni per le iscrizioni e raccolta dati;

 

. Predisposizione orario scuola secondaria;

 

- Partecipazione alle riunioni del gruppo di direzione;

 

- Partecipazione alle riunioni con personale amministrativo ed ausiliario relative al coordinamento delle attività scolastiche;

 

- Comunicazione al dirigente delle problematiche del plesso;

 

- Gestione delle assenze del personale docente della scuola secondo le direttive impartite dalla Dirigente scolastica;

 

- Gestione delle emergenze relative a:

 

Assenze improvvise o ritardi del personale docente, attraverso la riorganizzazione temporanea del servizio (assegnazione alunni in altre classi utilizzazione risorse presenti; modifiche o riadattamento temporaneo dell’orario delle lezioni, per fare fronte a ogni esigenza connessa alle primarie necessità di vigilanza sugli alunni e di erogazione del servizio scolastico,…);

 

Problemi relativi alle strutture, alle condizioni igieniche e ambientale;

 

Problemi relativi alla mensa;

 

- Organizzazione nell’utilizzo degli spazi comuni.

 

- Gestione, confronto e relazione con l’utenza e con il personale per ogni questione inerente le attività scolastiche;

 

- Esame e concessione di congedi e permessi (retribuiti e brevi) al personale docente;

 

 

- Controllo della regolarità dell’orario di lavoro del personale docente;

 

 

 

Il prof. Alessandro Torriani è delegato allo svolgimento delle seguenti attività:

 

- Sostituzione del Dirigente Scolastico in caso di assenza / impedimento;

 

- Delega alla presidenza del Collegio dei Docenti Unitario e di scuola secondaria /primaria /infanzia;

 

- Verbalizzazione delle riunioni dei Collegi dei docenti unitario quando non delegata a presiedere;

 

- Partecipazione alle riunioni del gruppo di direzione;

 

- Partecipazione alle riunioni con personale amministrativo ed ausiliario relative al coordinamento delle attività scolastiche;

 

- Comunicazione al dirigente delle problematiche del plesso;

 

- Gestione delle assenze del personale docente della scuola secondo le direttive impartite dalla Dirigente scolastica;

 

- Gestione delle emergenze relative a:

 

Assenze improvvise o ritardi del personale docente, attraverso la riorganizzazione temporanea del servizio (assegnazione alunni in altre classi utilizzazione risorse presenti; modifiche o riadattamento temporaneo dell’orario delle lezioni, per fare fronte a ogni esigenza connessa alle primarie necessità di vigilanza sugli alunni e di erogazione del servizio scolastico,…);

 

Problemi relativi alle strutture, alle condizioni igieniche e ambientale;

 

Problemi relativi alla mensa;

 

- Organizzazione nell’utilizzo degli spazi comuni.

 

- Gestione, confronto e relazione con l’utenza e con il personale per ogni questione inerente le attività scolastiche;

 

- Esame e concessione di congedi e permessi (retribuiti e brevi) al personale docente;

 

 

- Controllo della regolarità dell’orario di lavoro del personale docente;

 

 

 

 

Dallo svolgimento dell'incarico di collaboratori della Dirigente Scolastica ci si attende che siano conseguiti i seguenti risultati:

 

garantire l'organizzazione dell'istituto

Funzioni strumentali

 

PTOF e valutazione:

 

Irma Manganelli

Albina Marezza

 

Area 1 “ Autovalutazione d’Istituto e POF” prof.ssa Irma Manganelli

 

 

 

Attività e obiettivi (in collaborazione con le altre Funzioni Strumentali)

 

 

· Revisione del POF (aggiornamento e riorganizzazione della progettualità d’istituto);

 

· Condivisione con i docenti di nuova nomina delle rubriche valutative e delle griglie di osservazione predisposte nell’as 2016/2017;

 

· In collaborazione con i Dipartimenti, costruzione di prove autentiche (o compiti di realtà) per la rilevazione delle competenze;

 

· In collaborazione con i Dipartimenti, predisposizione di un archivio in cui raccogliere le griglie di osservazione e le prove autentiche sperimentate in classe;

 

· Esame risultati INVALSI, con conseguente riflessione sugli esiti da proporre in sede di Dipartimento

 

· Produzione, raccolta, diffusione di materiali didattici;

 

· Cura della documentazione educativa;

 

· Partecipazione alla predisposizione del piano di miglioramento d’Istituto;

 

 

 

· Partecipazione alle riunioni dello staff di dirigenza garantendo il proprio contributo professionale;

 

 

 

Area 1 “ Progettualita’ d’Istituto – PTOF” ins. Albina Marezza

 

 

 

Attività e obiettivi (in collaborazione con le altre Funzioni Strumentali)

 

 

· Realizzazione e condivisione di una procedura comune per l’iter di presentazione, monitoraggio e valutazione dei progetti;

 

· Elaborazione e condivisione di un format per la pianificazione progettuale;

 

· Condivisione con i docenti referenti di progetto delle schede di sintesi dei progetti da inserire nel PTOF;

 

· Monitoraggio periodico delle progettualità attraverso l’elaborazione e la gestione dei questionari di gradimento;

 

· Esame e sintesi dei risultati dei questionari di gradimento;

 

· Partecipazione alla predisposizione del piano di miglioramento d’Istituto;

 

· Partecipazione alle riunioni dello staff di dirigenza garantendo il proprio contributo professionale.

 

· Verbalizzazione (a turno con le altre funzioni strumentali) degli incontri di staff.

 

 

 

Sostegno Docenti:

 

 

 

 

Area 2 “ Sostegno docenti ” prof Riccardo Bonomi

 

 

 

Attività e obiettivi (in collaborazione con le altre Funzioni Strumentali):

 

· Predisposizione del piano annuale formazione docenti, anche mediante rilevazione interessi da sottoporre al collegio dei docenti;

 

· Collaborazione con il docente preposto alla condivisione della piattaforma google;

 

· Gestione delle operazione di scrutinio (primaria e secondaria);

 

· Gestione delle operazioni relative all’adozione libri di testo;

 

· Collaborazione con i collaboratori del Dirigente scolastico, con i docenti tutor di progetto, con i responsabili di funzione strumentale, con i docenti coordinatori di indirizzo e con i coordinatori di classe;

 

· Raccolta e diffusione dei corsi di formazione;

 

· Raccolta e diffusione dei format (predisposizione piano di lavoro dei docenti e del coordinatore, verbali consigli di classe);

 

· Predisposizione supplenze in collaborazione stretta con i collaboratori della DS;

 

· Partecipazione alla predisposizione del piano di miglioramento d’Istituto;

 

· Partecipazione alle riunioni dello staff di dirigenza garantendo il proprio contributo professionale .

 

· Verbalizzazione (a turno con le altre funzioni strumentali) degli incontri di staff.

 

 

 

Area 3 “ Sostegno alunni” ins. Daniela Magani

 

Attività e obiettivi (in collaborazione con le altre Funzioni Strumentali)

 

· Coordinamento del Gruppo “Insegnanti di sostegno”;

 

· Controllo della documentazione dei fascicoli individuali degli alunni disabili, con DSA e con BES;

 

· Aggiornamento della documentazione e della modulistica;

 

· Invio della modulistica utile(es. modelli PDP) ai docenti;

 

· Raccolta e archiviazione in digitale della documentazione e sistemazione dei materiali;

 

· Partecipazione, come referente dell’Istituto, a incontri specifici;

 

· Raccordo per i percorsi di continuità per alunni con disabilità, DSA e BES;

 

· Accoglienza alunni stranieri e contatti con mediatori;

 

· Stesura di eventuali e specifici Protocolli o adeguamenti degli stessi;

 

· Individuazione strategie atte a migliorare problematiche legate a difficoltà di apprendimento e relazione;

 

· Ricerca di esperienze già effettuate e cura della loro diffusione;

 

· Produzione, raccolta, diffusione di materiali didattici;

 

· Azione di supporto per la determinazione di percorsi individualizzati per alunni in situazione di difficoltà;

 

· Predisposizione del PAI da sottoporre annualmente alla delibera del Collegio Docenti Unitario;

 

· Predisposizione, a fine anno scolastico, della documentazione per la richiesta dell’organico di sostegno;

 

· Partecipazione alla predisposizione del piano di miglioramento d’Istituto;

 

· Partecipazione alle riunioni dello staff di dirigenza garantendo il proprio contributo professionale;

 

· Verbalizzazione (a turno con le altre funzioni strumentali) degli incontri di staff.

 

 

 

Orientamento

 

Dimitri Domenichella

 

Area 4 “ Orientamento alunni in ingresso e in uscita”

 

 

Attività e obiettivi (in collaborazione con le altre Funzioni Strumentali)

 

· Coordinamento dei progetti e delle iniziative relative alla continuità verticale per favorire il passaggio dalla scuola dell’Infanzia alla scuola Primaria al fine di convogliare gran parte delle risorse umane presenti nei vari ordini di scuola, con la minore dispersione possibile;

 

· Organizzazione dell’Open Day della scuola dell’Infanzia e della scuola Primaria in occasione delle iscrizioni as 2018/2019;

 

· Promozione di tutte le azioni di supporto e di informazione a Docenti, famiglie e alunni in merito all’Orientamento in ingresso;

 

· Coordinamento di progettualità legate alla continuità e orientamento;

 

· Coordinamento del passaggio di informazioni nido- infanzia, infanzia – primaria e primaria – secondaria;

 

· Aggiornamento della documentazione e della modulistica;

 

· Invio della modulistica utile ai docenti;

 

· Raccolta e archiviazione della documentazione;

 

· Partecipazione alle riunioni dello staff di dirigenza garantendo il proprio contributo professionale;

 

· Verbalizzazione (a turno con le altre funzioni strumentali) degli incontri di staff.

 

· Coordinamento dei progetti e delle iniziative relative alla continuità verticale per favorire il passaggio dalla scuola primaria alla secondaria al fine di convogliare gran parte delle risorse umane presenti nei vari ordini di scuola, con la minore dispersione possibile;

 

· Organizzazione dell’Open Day in occasione delle iscrizioni as 2018/2019;

 

· Informazione rivolta ai colleghi, gli alunni delle terze e i loro genitori sulle iniziative svolte dalle scuole superiori;

 

· Promozione di tutte le azioni di supporto e di informazione a Docenti, famiglie e alunni in merito all’Orientamento;

 

· Promozione dei contatti con le Scuole Secondarie di II grado e organizzazione di occasioni d'incontro con i genitori e studenti;

 

· Cura delle iniziative di contatto e collaborazione con le scuole del territorio, in continuità orizzontale e verticale, per i percorsi di “ingresso” e di “uscita” dall’Istituto comprensivo;

 

· Contatti con realtà esterne all'Istituto che contribuiscano all'arricchimento formativo dei ragazzi;

 

· Supporto agli alunni per una scelta consapevole attraverso la diffusione della didattica orientativa;

 

· Monitoraggio delle scelte relative alle istituzioni di secondo grado;

 

· Monitoraggio relativo ai risultati conseguiti dagli alunni dopo il primo anno di scuola secondaria di II grado;

 

Responsabile del Plesso dell'Infanzia

  • Maria Antonia Vescio

Attività e obiettivi

  • Collaborazione costante con il D.S., finalizzata alle conoscenze dei problemi emergenti e alla ricerca di soluzioni, con particolare attenzione a quelle relative al plesso Scuola dell’Infanzia di Via f.lli Cervi;
  • Assistenza organizzativa e di supporto ai docenti per il coordinamento ed il controllo dell’attuazione delle attività programmate nel PTOF.;
  • Supporto alle commissioni e ai docenti incaricati come risulta nel Piano per la gestione del Fondo dell’Istituzione scolastica;
  • Attuazione di tutte le iniziative necessarie alla gestione di eventuali emergenze;
  • Coordinamento docenti della Scuola dell’Infanzia;
  • Supporto al personale di segreteria nella sostituzione dei docenti assenti per brevi periodi;
  • Rapporti con alunni e famiglie in caso di assenza del D.S.;
  • Rapporti con enti ed associazioni esterne per l’organizzazione e la gestione di attività programmate dal Collegio dei Docenti nell’ambito delle linee operative concordate con il D.S.;
  • Coordinamento della gestione del Piano Comunale per il Diritto alla Studio;
  • Collaborazione nel controllo del rispetto dei tempi di attuazione stabiliti;
  • Partecipazione agli incontri di Staff.

 

Coordinatori di classe Scuola Secondaria

 

 

1 A Bonomi

2 A Kadnar

3 A Guazzone

1 B Vergari

2 B Zaino

3 B Manganelli

1 C Spada

2 C Domenichella

3 C Repossi

1 D Gugliotta

2 D Morganti

3 D Vigoni

 

Obiettivi e attività:

 

·         presiedere il Consiglio di classe in assenza del dirigente scolastico;

·         coordinare l’attività del Consiglio di classe sulla base dell’ordine del giorno predisposto dal dirigente scolastico;

·         predisporre, insieme ai docenti titolari nella classe, la programmazione generale della classe tenuto conto della situazione di partenza;

·         relazionare in merito all’andamento generale della classe;

·         informare le famiglie e gli allievi sulle attività deliberate dal Consiglio di classe;

·         presiedere le assemblee dei genitori in occasione del rinnovo degli organi collegiali;

·         richiedere la convocazione straordinaria del Consiglio per interventi di natura didattico – educativa;

·         controllare la corretta tenuta del libretto personale dello studente;

·         segnalare al dirigente scolastico o al collaboratore vicario le situazioni problematiche sia relative alla frequenza che al rendimento scolastico;

 

·         Consegnare , ritirare e archiviare comunicazioni o autorizzazioni

Coordinatori di fascia Scuola Primaria

 

Classi Prime Mascherpini, Ceseno

Classi Seconde Marabini

Classi Terze Laganà, Astori

Classi Quarte Laganà, Garlaschelli M.A.

Classi Quinte Astori, Marezza

 

 

  • presiedere il Consiglio di interclasse in assenza del dirigente scolastico;

·         coordinare l’attività del Consiglio di interclasse sulla base dell’ordine del giorno predisposto dal dirigente scolastico;

·         predisporre, insieme ai docenti titolari nella classe, la programmazione generale della classe tenuto conto della situazione di partenza;

·         relazionare in merito all’andamento generale della classe;

·         informare le famiglie e gli allievi sulle attività deliberate dal Consiglio di interclasse;

·         richiedere la convocazione straordinaria del Consiglio per interventi di natura didattico – educativa;

·         segnalare al dirigente scolastico o al collaboratore vicario le situazioni problematiche sia relative alla frequenza che al rendimento scolastico;

 

·         Consegnare , ritirare e archiviare comunicazioni o autorizzazioni

 

DECRETO DI ASSEGNAZIONE DEI DOCENTI ALLE CLASSI E ALLE SEZIONI AS 2018.2019
DECRETO DI ASSEGNAZIONE DEI DOCENTI ALLE
Documento Adobe Acrobat 274.9 KB

CERCA NEL SITO

Ricerca scuole - MIUR
Ricerca scuole - MIUR
Iscrizioni on line - MIUR
Iscrizioni on line - MIUR

Progetto

SOLIDARIETA'

ALUNNI STRANIERI

Vai alla sezione del sito
Vai alla sezione del sito
Progetto MIUR - Modulistica tradotta
Progetto MIUR - Modulistica tradotta
Fare scuola con le Indicazioni Nazionali
Fare scuola con le Indicazioni Nazionali